Close
 
 (244)
   
Prochaines Ventes
   
Ventes Passées
   
Dans le site

Argents Italiennes et Européennes

28

Rara cioccolatiera in argento fuso, sbalzato e cesellato. Torino terzo quarto del XVIII secolo. Argentiere ...

Valeur estimée: EUR 10.000,00 - 12.000,00

Conversion des devises
Conversion des devises
USD 12.124,00 - 14.549,00
GBP 8.894,00 - 10.673,00
Rara cioccolatiera in argento fuso, sbalzato e cesellato. Torino terzo quarto del XVIII secolo. Argentiere  ...
Rara cioccolatiera in argento fuso, sbalzato e cesellato. Torino terzo quarto del XVIII secolo. Argentiere  ...
Rara cioccolatiera in argento fuso, sbalzato e cesellato. Torino terzo quarto del XVIII secolo. Argentiere  ...
Rara cioccolatiera in argento fuso, sbalzato e cesellato. Torino terzo quarto del XVIII secolo. Argentiere  ...
Rara cioccolatiera in argento fuso, sbalzato e cesellato. Torino terzo quarto del XVIII secolo. Argentiere  ...
Rara cioccolatiera in argento fuso, sbalzato e cesellato. Torino terzo quarto del XVIII secolo. Argentiere  ...

Rara cioccolatiera in argento fuso, sbalzato e cesellato. Torino terzo quarto del XVIII secolo. Argentiere Gaspare Ravizza (1752-1793), saggiatore Giovan Battista Carron (1753-1778)
Manico in legno tornito ed ebanizzato. Corpo piriforme con nervature a torchon poggiante su tre piedini a ricciolo. Alto beccuccio e coperchio incernierato da un perno trattenuto da catenella, con presa a volute movibile.Questo raro esemplare di cioccolatiera, già documentata dal 1956, presenta delle caratteristiche esecutive dove, come bene sottolinea Gianfranco Fina “...Gaspare Ravizza riesce ad inventare un modo inusuale per trattare la superficie di questa cioccolatiera, infatti le strette costolature a torciglione, [...] in questo caso vengono, nella parte bassa del corpo, gonfiate, poste in particolare rilievo, quasi ad imitazione di fiamme o di onde...”Altezza cm 25,5, gr. 700 circa
Già collezione Wax, Genova Pubbl.: - “Argenti italiani dal XVI al XVIII secolo”, catalogo mostra Museo Poldi Pezzoli di Milano, 1956, n. 230 - “L’argenteria torinese del settecento” di G.Fina, Torino 2002, pag. 103
Départements
ARGENTS
Valeur estimée

EUR 10.000,00 - 12.000,00

 
Conversion des devises
USD 12.124,00 - 14.549,00
GBP 8.894,00 - 10.673,00
vendu
EUR 24.000,00

Communauté en ligne

Contactez-nous par Skype