Clicky

Importanti maioliche italiane dal Rinascimento al Barocco

Asta Live 267

Importanti maioliche italiane dal Rinascimento al Barocco

mar 25 Ottobre 2016
Milano - Palazzo Serbelloni
TORNATA UNICA 25/10/2016 Ore 15:00
Un'importante raccolta di opere in maiolica provenienti da collezioni private
Migliori aggiudicazioni
Seleziona per:
Fascia di prezzo da 0 € a 75000 €

Tutte le categorie

1 - 30  di 89 LOTTI
36

Piatto Faenza, bottega faentina degli inizi del XVII secolo

MaiolicaDiametro cm 25,4Sbeccature al bordoProvenienza: mercato antiquario
€ 700,00 / 1.000,00
Stima
50

Grande bacile Urbino, bottega dei Fontana, 1570 ca.

Maiolica Diametro 44 Buono stato di conservazione Provenienza: collezione privata tedesca
€ 30.000,00 / 35.000,00
Stima
22

Piatto Faenza, 1535 ca.

Maiolica Diametro cm 18,4 Fratture e lacune integrate Provenienza: collezione privata
€ 400,00 / 500,00
Stima
21

Piatto Faenza, 1530 ca.

Maiolica Diametro cm 24 Fratture e integrazioni restaurate Provenienza: collezione privata
€ 500,00 / 600,00
Stima
23

Coppa Faenza, 1535 ca.

Maiolica Diametro max cm 18,4 Fratture e piccole integrazioni restaurate Provenienza: mercato antiquario
€ 500,00 / 600,00
Stima
30

Saliera Faenza, bottega di Virgiliotto Calamelli, terzo quarto del '500

MaiolicaAltezza cm 9; lati base cm 14 x cm 12,5Lacune al piede e al bordo della vaschettaProvenienza: mercato antiquario
€ 700,00 / 800,00
Stima
28

Coppa Faenza, 1550- 60.

MaiolicaDiametro cm 23,5incrinature e lacunoso di parte del bordo del piedeProvenienza: mercato antiquario
€ 800,00 / 1.000,00
Stima
67

Albarello Montelupo, prima metà del sec. XVI

MaiolicaAltezza cm 21Restauro alla bocca, alla spalla e alla baseProvenienza: mercato antiquario
€ 1.000,00 / 1.500,00
Stima
41

Grande albarello biansato Faenza, 1601

Maiolica Altezza cm 32; diametro piede cm 19; bocca cm 16,5 Le arpie hanno la testa rifatta in cotto e lacune integrate alle ali e alle code; in cotto risulta pure il colletto alla bocca. Provenienza: già raccolta Nino Ferrari di Genova
€ 1.000,00 / 1.500,00
Stima
13

Piccolo piatto Faenza, fine del XV secolo

MaiolicaDiametro cm 15,6Lacune alla tesa integrate e visibili sul versoProvenienza: mercato antiquario
€ 1.000,00 / 1.500,00
Stima
5

Ciotola Ferrara, fine del sec. XV

Ceramica ingobbiata, graffita, dipinta e invetriata, Diametro cm 15 rottura trasversale e piccole incrinature Provenienza: collezione privata
€ 1.500,00 / 2.000,00
Stima
60

PIatto Pesaro,“Pittore di Zenobia”, 1550- 60 ca.

Maiolica Diametro cm 22,7 Connessioni e una lacuna integrata al bordo Provenienza: collezione privata
€ 1.500,00 / 2.500,00
Stima
39

Catino Faenza, ultimo quarto del sec. XVI

Maiolica Diametro cm 35; altezza cm 14 Piccole incrinature Provenienza: collezione privata
€ 2.000,00 / 3.000,00
Stima
58

Coppa (“crespina”) Casteldurante, bottega dei Picchi, maniera di Andrea da Negroponte, 1555- 60 ca.

Maiolica Diametro cm 30 Restauro al piede e piccole integrazioni al bordo Provenienza: collezione privata
€ 2.000,00 / 3.000,00
Stima
59

Coppa (“crespina”) Casteldurante, bottega dei Picchi, maniera di Andrea da Negroponte, 1555- 60 ca.

Maiolica Diametro cm 27 Connessione trasversale Provenienza: mercato antiquario
€ 2.000,00 / 3.000,00
Stima
6

cIotola Ferrara, ne del sec. XV

Ceramica ingobbiata, graffita, dipinta e invetriata Diametro cm 23 fratture e incrinature Provenienza: collezione privata
€ 2.000,00 / 3.000,00
Stima
37

Catino Faenza, ultimo quarto del sec. XVI

Maiolica Diametro cm 45 Piccole lacune al bordo Provenienza: collezione privata
€ 2.000,00 / 3.000,00
Stima
7

Piatto Romagna (prob. Faenza), ne del sec. XV- inizio del sec. XVI

Ceramica ingobbiata, graffita, dipinta e invetriata Diametro cm 20 Lacune restaurate Provenienza: collezione privata
€ 2.000,00 / 3.000,00
Stima
8

Coppa Romagna (prob. Faenza), inizio del sec. XVI

Ceramica ingobbiata, graffita, dipinta e invetriata Diametro cm 23 Due lacune restaurate Provenienza: collezione privata
€ 2.000,00 / 3.000,00
Stima
29

Coppa Faenza, 1550- 60.

Maiolica Diametro cm 23,5 Buono stato di conservazione Provenienza: collezione privata
€ 2.000,00 / 3.000,00
Stima
2

cIotola Italia centrale (prob.Viterbo), prima metà del sec. XV

Maiolica, diametro cm 15,7 rotture e una lacuna al bordo Provenienza: collezione privata
€ 2.000,00 / 3.000,00
Stima
9

Boccale Officina veneta, fine del sec. XVI - inizio del sec. XVII

Ceramica ingobbiata,“graffita”, dipinta e invetriata Altezza cm 20 Rotture e piccole integrazioni Provenienza: collezione privata
€ 2.000,00 / 3.000,00
Stima
87

Coppa Deruta, 1540- 45 ca.

Maiolica “a lustro” Diametro cm 24 Minime sbeccature e incrinature Provenienza: Galleria Berberini di Terni
€ 2.500,00 / 3.000,00
Stima
69

Albarello Montelupo, seconda metà del sec. XVI

Maiolica Altezza cm 37, 5 Scrostature dello smalto alla spalla e verso la base Provenienza: collezione privata
€ 2.500,00 / 3.000,00
Stima
12

Piatto Faenza, seconda metà del sec. XV

Maiolica Diametro cm 31,6 Rotture e integrazioni restaurate Provenienza: collezione privata
€ 2.500,00 / 3.500,00
Stima
46

Coppa Urbino, bottega di Guido di Merlino, 1550 ca.

Maiolica Diametro cm 25,5 Connessioni e una lacuna restaurata al bordo Provenienza: mercato antiquario
€ 2.500,00 / 3.000,00
Stima
44

Coppa Urbino, bottega di Guido di Merlino, 1543

Maiolica Diametro cm 26, 2 connessioni e parte del piede mancante Provenienza: collezione privata
€ 2.500,00 / 3.000,00
Stima
57

Albarello Casteldurante, bottega di Ludovico e Angelo Picchi, 1563 ca.

Maiolica Altezza cm 29,5 buono stato Provenienza: collezione privata
€ 3.000,00 / 4.000,00
Stima
56

Albarello Casteldurante, bottega di Ludovico e Angelo Picchi, 1563 ca

Maiolica Altezza cm 30 incrinatura e piede rifatto Provenienza: collezione privata
€ 3.000,00 / 4.000,00
Stima
35

Tazza Faenza, ultimo quarto del sec. XVI

Maiolica Diametro cm 14,4; altezza cm 8,1 minime incrinature e scrostature dello smalto al bordo Provenienza: collezione privata
€ 3.000,00 / 4.000,00
Stima
1 - 30  di 89 LOTTI