Close
 
Questa asta (435)
   
Prossime Aste
   
Aste Passate
   
Nel sito
720

Orciolo Montelupo, primo quarto del XVII secolo

Stima: EUR 700,00 - 800,00

Conversione Valute
Conversione Valute
USD 775,00 - 886,00
GBP 589,00 - 674,00
Lotto No.
Orciolo Montelupo, primo quarto del XVII secolo

Orciolo Montelupo, primo quarto del XVII secolo
Maiolica a gran fuoco. Marca: assente. Altezza cm 22,5. Felature; parte terminale del versatore restaurata

Dal corpo ovoidale ha il versatore a tubetto unito al collo del vaso tramite un cordolo, l’ansa posteriore è a nastro. Sotto il beccuccio troviamo il cartiglio con la scritta apotecaria “SYO DASSENZIO S” mentre il resto della superficie ospita un motivo “a girali fogliate” (Berti) o a “foglie frastagliate” (Ravanelli) nei colori arancio, giallo, bruno di manganese e verde su fondo turchino

Orcioli simili sono conservati ad esempio a Faenza, Museo Internazionale delle Ceramiche e pubblicati da C.Ravanelli Guidotti, “La donazione Galeazzo Cora, ceramiche dal Medioevo al XIX secolo”, Milano 1985, nn. 659, 663; e in “La Donazione Angiolo Fanfani, ceramiche dal Medioevo al XX secolo”, Faenza 1990, n. 40
Stima

EUR 700,00 - 800,00

 
Conversione Valute
USD 775,00 - 886,00
GBP 589,00 - 674,00
venduto
EUR 850,00

Online community

Contattaci via Skype