Close
 
Questa asta (500)
   
Prossime Aste
   
Aste Passate
   
Nel sito

La Superba, omaggio a Genova e alle Sue Arti

74

Gruppo “Erminia” Savona, Giacomo Boselli, 1780 circa

Stima: EUR 4.000,00 - 5.000,00

Conversione Valute
Conversione Valute
USD 4.728,00 - 5.910,00
GBP 3.630,00 - 4.538,00
Lotto No.
Gruppo “Erminia” Savona, Giacomo Boselli, 1780 circa
Gruppo “Erminia” Savona, Giacomo Boselli, 1780 circa
Gruppo “Erminia” Savona, Giacomo Boselli, 1780 circa
Gruppo “Erminia” Savona, Giacomo Boselli, 1780 circa
Gruppo “Erminia” Savona, Giacomo Boselli, 1780 circa
Gruppo “Erminia” Savona, Giacomo Boselli, 1780 circa
Gruppo “Erminia” Savona, Giacomo Boselli, 1780 circa
Gruppo “Erminia” Savona, Giacomo Boselli, 1780 circa

Gruppo “Erminia” Savona, Giacomo Boselli, 1780 circa
Porcellana biscuit. Marca: assente. Altezza totale cm 30; altezza senza base cm 26,5; diametro base cm 22,8. Minime insignificanti sbeccature e mancanze

Il gruppo è composto da due elementi separati: una base circolare a plinto dal fondo blu e decorato con foglie di acanto e perline a rilievo su cui poggia il biscuit bianco. Questi è formato da una zolla con ciuffi d’erbe e fiori da cui s’innalza un tronco d’albero accanto al quale troviamo una giovane pastorella, una mucca e una pecora

L’opera raffigura la principessa saracena Erminia, sotto le spoglie di una pastorella, che incide il nome di Tancredi sul tronco di un albero. L’ispirazione è l’episodio dalla Gerusalemme Liberata, poema eroico di Torquato Tasso, che vede Erminia - segretamente e infelicemente innamorata del guerriero cristiano Tancredi - ospitata in una famiglia di pastori che vivono lontani dalla guerra nella vana speranza di dimenticare il suo amore infelice

Il gruppo è stato esposto nel 1939, Palazzo reale di Genova, alla “Mostra de l'antica maiolica ligure: dal secolo XIV al secolo XVIII”, come si evince dall’etichetta cartacea e pubblicato da P. Torriti, Giacomo Boselli e la ceramica savonese del suo tempo, Genova 1965, pagg.196-197, tav. L; anche in L.Pessa Montagni, Giacomo Boselli, cultura e genio di un ceramista del Settecento, Genova 1994, pag. 174, fig. 175; F.Marzinot, Ceramica e ceramisti di Liguria, Genova 1979, pag. 260, n. 298. Nelle due ultime pubblicazioni la fotografia è stata rovesciata
A Torino, Museo di Palazzo Reale, è conservato un gruppo dello stesso modello
Pubblicato su: Ceramica e ceramisti in Ligura a cura di Federico Marzinot, Sagep editrice, pag. 260 tav. 298
Stima

EUR 4.000,00 - 5.000,00

 
Conversione Valute
USD 4.728,00 - 5.910,00
GBP 3.630,00 - 4.538,00
venduto
EUR 6.400,00

Online community

Contattaci via Skype