Close
 
Prossime Aste
   
Aste Passate
   
Nel sito

Arti Decorative del XX secolo

Aste di ”Arti Decorative del XX secolo”

Ceramiche di Artisti Italiani del Novecento
Asta 0362Ceramiche di Artisti Italiani del Novecento
Mar 4 Dicembre 2018
I Bianconi di Bianconi
Asta 0351I Bianconi di Bianconi
Gio 21 Giugno 2018
Arti Decorative del XX secolo
Asta 0315Arti Decorative del XX secolo
Mar 27 Febbraio 2018
Arti Decorative del XX secolo
Asta 0305Arti Decorative del XX secolo
Lun 12 Giugno 2017
Arti Decorative del XX secolo
Asta 0276Arti Decorative del XX secolo
Mar 29 Novembre 2016
Il dipartimento che ha come oggetto le aste di arti decorative del XX secolo nasce nel febbraio del 2002, anno in cui si batte la prima asta del novecento nella quale vengono proposti un’importante serie di mobili Fontana Arte e una collezione di ceramiche di Biancini.

Il dipartimento di arti decorative del XX secolo propone appuntamenti semestrali consolidati che si svolgono in autunno e primavera, i cui cataloghi raccolgono opere in bronzo, ceramica e vetro firmate dai più grandi nomi del XX secolo come Giò Ponti, Enrico Scanvini per Lenci, Fausto Melotti, Galileo Chini, Francesco Nonni, Laveno, Friedrich Goldscheider, per quanto riguardano le ceramiche. Nomi importanti nelle aste di arti decorative Cambi che riguardano la produzione di oggetti in vetro si possono ricordare importanti vetrerie italiane come Venini, Scarpa e Barovier artisti e verterie francesi come Emile Gallè e Daum.

Il dipartimento vanta il record per un vetro battuto in Italia, un vaso in vetro della serie Scozzesi di Fulvio Bianconi venduto a 275.000 euro
Tra le altre grandi aggiudicazioni, un vaso serie Eldorado di Aureliano Toso su disegno di Dino Martens esitato a 231.000 euro, un vaso in vetro "mosaico - tessuto" disegnato da Paolo Venini venduto a 250.000 euro e un vaso floreale Nancy di Emile Gallé, venduto per 93.000 euro.


Online community

Contattaci via Skype