Close
 
Prossime Aste
   
Aste Passate
   
Nel sito

Aste di ”Design”

Design
Asta 0683Design
Ven 10 Dicembre 2021
Fine Design
Asta 0687Fine Design
Mer 1 Dicembre 2021
Design 200
Asta 0619Design 200
Mer 27 Ottobre 2021
CTMP Design
Asta 0618CTMP Design
Mar 14 Settembre 2021
Design Lab
Asta 0629Design Lab
Ven 10 Settembre 2021

Nel 2018 il mercato del design sviluppava nel mondo un business complessivo di 36 miliardi di euro, con una crescita annua intorno al 4-5%. Durante il 2019 il settore ha mantenuto la sua salute e solidità, e anche la situazione pandemica non ha fatto crollare la domanda. In particolare, il terzo trimestre del 2020 ha visto un importante recupero dell’export del design italiano.

Ad oggi, questa categoria di mercato continua a collocarsi tra le più importanti e sicure fonti di investimento.

Il dipartimento di design Cambi è uno dei più rinomati della maison: dal 2013, gli appuntamenti semestrali che si sono susseguiti tra Genova e Milano hanno consacrato la nostra casa d'aste come leader in Italia per il settore.

L’offerta comprende un’ampia e accurata selezione di opere, arredi e illuminazione delle maggiori firme del design italiano ed internazionale. Tra i grandi designer presenti nei cataloghi ricordiamo Pietro Chiesa, Fausto Melotti, Ingo Maurer, Piero Fornasetti, BBPR, Gio Ponti, Gino Sarfatti, Ignazio Gardella, Max Ingrand, Angelo Lelli, Gabriella Crespi, Roberto Giulio Rida, Ettore Sottsass e celebri marchi come Stilnovo, Fontana Arte, Tecno, Arredoluce. 

Oltre a proporre importanti nomi internazionali, Cambi punta a dare lustro al design italiano nel mondo.

Iconica, in tal senso, è stata l’asta Casa di Fantasia esitata in collaborazione con la Phillips di Londra a marzo 2019: durante questo appuntamento il dipartimento ha raggiunto il record del mondo come aggiudicazioni in asta di un oggetto di Gio Ponti, con la vendita per la cifra di 391.000 euro di un raro Cassettone proveniente dagli arredi di Casa Lucano. Al 2015 risale il precedente record, sempre detenuto dalla nostra casa d’aste, con un Tavolo basso di Gio Ponti del 1930 venduto per 387.000 euro.

Tra le altre importanti aggiudicazioni si ricordano lo Studio-camerino ideato da Gio Ponti, Piero Fornasetti, Edina Altara e Guido Gambone esitato a 260.000 euro e lo splendido armadio realizzato da Lucio Fontana e Osvaldo Borsani venduto a 190.000 euro.

Direttore

Piermaria Scagliola

Direttore

Walter Mondavilli

Senior Specialist

Sirio Candeloro

Specialista

Umberto Morgagni

Assistente

Giacomo Giani

Assistente Milano

Online community

Contattaci via Skype