Close
 
Prossime Aste
   
Aste Passate
   
Nel sito

Nuovo Record Italiano 4.735.000 €

L'asta di Arte Orientale svoltasi il 23 maggio a Milano, nella prestigiosa sede di Palazzo Serbelloni, ha visto l'aggiudicazione record di una grande e rarissima figura Amitayus in bronzo dorato.

Questo capolavoro alto 68,5 cm partiva da una stima di 200.000-300.000 € ed è stato esitato a 4.735.000 euro dopo continui rilanci, aggiudicandosi così il primato di oggetto più caro mai pagato in asta in Italia.

La scultura raffigurante Amitayus, il Buddha di lunga vita, è stata realizzata in Mongolia nel terzo quarto del XVII secolo da Zanabazar, il monaco e sculture tibetano molto influente nella politica religiosa e culturale del suo paese.
Questa rara figura è contraddistinta da un'espressione del volto al contempo distesa e forte: le sopracciglia arcuate si incontrano all’estremità del naso ad incorniciare gli occhi elegantemente incurvati in profonda meditazione. Il corpo è proporzionato secondo gli standard dell’iconografia tibetana, lasciando trasparire un senso di naturalezza. Parte dei suoi lunghi capelli neri è raccolta in uno chignon alto e parte scende fino ai piedi. Indossa i tredici ornamenti di un principesco bodhisattva: la corona a cinque punte, orecchini pesanti, diverse collane, fasce sulle braccia, braccialetti, fili di perle, cintura e cavigliere. Sta eretto su un piedistallo di fiori di loto completamente sbocciati e tra le mani regge una coppa atra.

Online community

Contattaci via Skype