Close
 
 (417)
   
Upcoming Auctions
   
Past Auctions
   
Site

Majolica and Porcelain

21

Piatto Montelupo, primo quarto del XVI secolo

Estimate: EUR 2.000,00 - 3.000,00

Currency Conversion
Currency Conversion
USD 2.327,00 - 3.490,00
GBP 1.827,00 - 2.740,00
Lot No.
Piatto  Montelupo, primo quarto del XVI secolo

Piatto Montelupo, primo quarto del XVI secolo
Maiolica policroma. Diametro cm 32,3. Salti di smalto ripresi in restauro
Piatto a profilo svasato e piede a disco. Al centro campeggia figura di un uccello, vòlto a destra verso un esile virgulto; pennellate definiscono il terreno e il cielo, mentre verso il bordo si dispone una stretta fascia in blu «graffito».
Quest’opera è un notevole saggio di elegante stilizzazione di uno dei generi decorativi sviluppati dai ceramisti di Montelupo tra la fine del ‘400 e i primi del ‘500. Fausto Berti lo classifica «fascia al blu graffito» in quanto si caratterizza per un giro periferico blu circolare, su cui sono graffiti dei motivi filiformi: in questo caso un tralcio sinuoso continuo. Questa fascia tuttavia lascia ampio spazio al tema centrale, che può essere uno stemma, una «grottesca», un busto virile o femminile, una iniziale, un uccello ecc. Importante ai fini della cronologia della tipologia cui appartiene quest’opera è un piatto con stemma di Papa Leone X (1313-1522), datato «1514» 1

1BERTI F., Il Museo della Ceramica di Montelupo, Firenze 2008, p. 304, fig. 35 b

Bibliografia: BERTI F., Storia della ceramica di Montelupo. Le ceramiche da mensa dal 1480 alla fine del XVIII secolo, Firenze 1998, p. 358, Fig. 270
Estimate

EUR 2.000,00 - 3.000,00

 
Currency Conversion
USD 2.327,00 - 3.490,00
GBP 1.827,00 - 2.740,00
sold
EUR 1.600,00

Online community

Contact us by Skype