Clicky

26

Servizio da tavola “Gabbiano”
Danimarca, Manifattura Bing & Grondhal, seconda metà del XX secolo

€ 1.500,00 / 2.200,00
Stima
Valuta un'opera simile
Descrizione

Servizio da tavola “Gabbiano” Danimarca, Manifattura Bing & Grondhal, seconda metà del XX secolo

Porcellana. Marca: tre torri e "B&G Kjøbenhavn Denmark" in verde

Disegnato dall’artista danese Fanny Susanne Garde (1855-1928) il servizio Gabbiano è uno dei più conosciuti e famosi della manifattura, prodotto a partire dal 1892 rimane in voga per più di 100 anni. Quando nel 1987 Bing & Grondahl si fonda con la Fabbrica Reale di Porcellane di Copenaghen, la produzione continua con il marchio Royal Copenhagen fino al 2011 anno in cui si abbandona questo motivo
La decorazione è caratterizzata da bellissimi gabbiani su fondo blu, mentre i manici dei pezzi da portata sono modellati a forma di cavallucci marini

Il servizio per 12 persone conta 96 pezzi ed è così composto: 12 piatti fondi (diametro cm 21,2); 24 piatti piani (diametro cm 24,2); 12 piatti da dessert (diametro cm 21,4); 2 zuppiere (altezza massima cm 17,6; diametro massimo cm 26,7); 2 salsiere; 5 piatti da portata ovali (2 pezzi cm 28,2x20; 2 pezzi cm 34,4x23; 1 pezzo cm 40,7x28,4); 1 insalatiera (altezza cm 6,6; cm 25,2x24,6); 2 vassoietti (cm 23,3x15,7); 1 vassoio rotondo con manici (diametro massimo cm 26,5); 2 alzatine (1 pezzo altezza cm 7,1 e diametro cm 24,3; 1 pezzo altezza cm 6,9 e diametro cm 20); 1 spargisale e 1 spargipepe; 2 portacandele (altezza cm 6,2); 2 vasetti ovali; 2 vasetti troncoconici; 12 tazze da caffè con piattino (altezza tazza cm 6,6; diametro piattino cm 13,6); 12 piattini da biscotti (diametro cm 15,5); 1 caffettiera (altezza cm 24,6); 1 lattiera (altezza cm 10,3); 1 zuccheriera (altezza cm 11,8)
Asta Live 736

L'Art de la Table

ven 25 Novembre 2022
Genova
PRIMA TORNATA    25/11/2022   Ore 10:00  
Lotti 1/159
PRIMA TORNATA    25/11/2022   Ore 15:00  
Lotti 160/393
Nelle schede descrittive non è sempre indicato lo stato di conservazione dei beni, invitiamo a richiedere sempre il condition report prima di effettuare le proprie offerte