Close
 
Prossime Aste
   
Aste Passate
   
Nel sito

Mobili ed Arredi

Aste di ”Mobili ed Arredi”

Opere e arredi da collezioni lombarde e altre provenienze
Asta 0607Opere e arredi da collezioni lombarde e altre provenienze
Gio 20 Maggio 2021
Dimore Italiane
Asta 0600Dimore Italiane
Mer 17 Marzo 2021
Importanti Opere e Arredi
Asta 0493Importanti Opere e Arredi
Ven 11 Dicembre 2020
La dimora romana di Giorgio Forattini
Asta 0480La dimora romana di Giorgio Forattini
Mer 14 Ottobre 2020
Antiquariato
Asta 0435Antiquariato
Mar 22 Ottobre 2019

Il settore degli arredi e dell’antiquariato ha saputo resistere alla crisi generalizzata del mercato secondario nel 2020, beneficiando forse anche della maggior attenzione che il lockdown ha costretto a rivolgere alle  proprie abitazioni.

Il dipartimento è uno fra gli originari della maison ed è rimasto uno dei più importanti: i cataloghi, caratterizzati dalla varietà della proposta, presentano console, tavoli, sedie, poltroni e lampadari dal XVI al XIX secolo, e le aste registrano sempre ottimi risultati. Le vendite vengono organizzate solitamente a cadenza semestrale, in primavera e in autunno.

Uno dei punti di forza di Cambi è anche lo spazio espositivo disponibile nelle sedi della casa d’aste,  a Genova e Milano, che riesce a presentare i lotti in una cornice adatta e valorizzante, oltre che spaziosa.

Tra le aggiudicazioni più importanti spiccano su tutte le due angoliere genovesi Luigi XV lastronate ed intarsiate con il motivo del quadrifoglio per 310.000 euro, record del dipartimento, un raro Comò Luigi XV aggiudicato a 155.000 euro e un grande Lampadario in bronzo dorato, venduto a 111.000 euro.

Un’attenzione particolare merita l’asta svoltasi a maggio 2015 di Arredi, Dipinti e Oggetti d’Arte provenienti dalle collezioni di Mario Panzano, storico antiquario genovese che ha avuto un importante contributo nella valorizzazione dell’arte italiana. L’asta è stata arricchita con una parte della sua collezione privata.


Online community

Contattaci via Skype