Artisti

Francesco Guardi

(Venezia, 1712 - Venezia, 1793)

Valutazione Francesco Guardi

Possiedi un'opera di Francesco Guardi da vendere? Richiedi una stima gratuita e confidenziale.Cambi Casa d'Aste può assisterti attraverso l'intero processo di vendita all'asta dei beni in tuo possesso, per valorizzarli al massimo.
Lotti passati

Francesco Guardi

(Venezia, 1712 - Venezia, 1793)

Capriccio con figure e rovine

reca al retro antica iscrizione “Francesco Guardi” ed etichetta con numero di inventario di vecchia collezione

Francesco Guardi

(Venezia, 1712 - Venezia, 1793)
nei modi di

Veduta di Venezia con S. Maria della Saluta e Punta della Dogana

olio su tela incollata su tavola Largh. 21,5 - Alt. 26,5 Cm

Francesco Guardi

(Venezia, 1712 - Venezia, 1793)
alla maniera di

Rovine con figure

inchiostro e acquerello su carta cm 12,5x17

Francesco Guardi

(Venezia, 1712 - Venezia, 1793)
nei modi di

Capricci con rovine architettoniche e figure

olio su tela Largh. 20 - Alt. 27 Cm

Francesco Guardi

(Venezia, 1712 - Venezia, 1793)
alla maniera di

Scorcio di città con figure

olio su tela Largh. 34 - Alt. 43 Cm

Francesco Guardi

(Venezia, 1712 - Venezia, 1793)
alla maniera di

Paesaggi con rovine e figure

coppia di dipinti olio su tela Largh. 29 - Alt. 38 Cm

Francesco Guardi

(Venezia, 1712 - Venezia, 1793)

Veduta con case e figure

matita nera, penna, inchiostro bruno e acquerello su carta Largh. 120 - Alt. 750 mm