Clicky

1

Vincenzo Vela (1820-1891)
Spartaco

€ 7.000,00 / 10.000,00
Stima
Valuta un'opera simile
Descrizione

Vincenzo Vela (1820-1891) Spartaco

bronzo a cera persa, cm 62x21x42
Ulteriori informazioni
A ridosso del soggiorno romano Vincenzo Vela (1820-1891) dà forma al suo Spartaco, lo schiavo ribelle che ha i tratti dello scultore stesso e che all’Esposizione Universale di Parigi del 1855 ne esprime il forte sentimento patriottico. Il marmo, premiato a Parigi nel 1855, dal 1937 appartiene alla città di Lugano per lascito dalla Fondazione Goettfried Keller. Fu definita l’opera dell’avanguardia progressista, verso l’inizio della scapigliatura lombarda.

L'Arte del Bronzo

gio 3 Dicembre 2015
Milano
TORNATA UNICA 03/12/2015 Ore 18:00