Clicky

9

A limestone sculpture with traces of polychromy, depicting Saint Martin cutting the cape, Burgundian art from the beginning of the 16th century

€ 4.000,00 / 5.000,00
Estimate
Evaluate a similar item

A limestone sculpture with traces of polychromy, depicting Saint Martin cutting the cape, Burgundian art from the beginning [..]

cm 51x45La scultura si presenta in ottimo stato di conservazione: anche qualche accenno di policromia è giunto fino a noi. Il materiale usato per scolpire questo San Martino è la tipica pietra calcarea francese. Le fattezze del Santo e del suo cavallo sono tutte riscontrabili nell'area della Borgogna: le linee arcuate del disegno, le pieghe dolci dei manti e le proporzioni arrotondate.Martino di Tours, figlio di tribuno militare romano e vissuto nel IV secolo, è considerato uno dei patroni della Francia. In Borgogna era il protettore dei mercanti tessili (con il riferimento al famoso gesto del taglio del mantello) e quindi sculture di questo tipo potevano essere richieste dai commercianti per abbellire cappelle di chiese e anche edicole votive sulle strade
Cfr. per esempi simili J. Baudoin, La sculpture flamboyante: Bourgogne et Franche-Comté, 1994, pp. 89-91, tavv. XXV, 402a, 402b